Il principio sul quale si fonda la fotoepilazione con sistemi laser richiama la teoria della fototermolisi selettiva. Nell’epilazione laser il bersaglio è rappresentato dalla melanina concentrata nel fusto e nel follicolo pilifero a livello della papilla dermica e della “bulge area”.

Il laser Nd:YAG e il Diodo rappresentano i sistemi più sicuri sul mercato per prevenire indesiderati effetti collaterali. Infatti ci sono molti dispositivi che usano laser anche nel mercato estetico ma non è assolutamente consigliabile rivolgersi a personale non medico per un trattamento che potrebbe portare effetti collaterali sulla pelle (follicolite, iper o ipo pigmentazione, cicatrici, bruciature).

Sono sufficienti 4-5 sedute per ottenere una riduzione del pelo fino all’90%, anche se dipende dalle zone trattate.

Prezzi a partire da € 50 per seduta.