Le macchie cutanee più comuni sono causate dall’esposizione ai raggi UV e sono chiamate comunemente “macchie solari” o “senili”, queste lesioni sono frequenti sul volto e sulle mani, perché sono le zone più esposte al sole. La natura superficiale di queste lesioni le rende bersaglio dei trattamenti (laser CO2, luce pulsata).

Durante il trattamento, la lunghezza d’onda è calibrata affinché venga assorbita solo dai melanosomi della macchia indesiderata, innalzando la temperatura per generare successivamente l’esplosione del pigmento. Le cellule bersaglio vengono distrutte senza ledere i tessuti circostanti. Nelle settimane successive il pigmento viene rimosso dall’organismo, senza lasciare cicatrici.Dopo il trattamento le macchie si scuriscono nel giro di un paio di giorni e vengono poi eliminate.

Il numero delle sedute necessarie mediamente è di 2 o 3 ed i trattamenti sono intervallati di 2-4 settimane.

Prezzo a partire da € 90 per seduta.